Chiamate di emergenza a pet marijuana sono fino 765%


De Beste Kwaliteit CBD Olie?

MHBioShop CBD Olie Spécialiste


Pour la meilleure qualité d’Huile de CBD Visitez

HuileCBD.be Spécialiste Huile de CBD


Gli ultimi dieci anni hanno visto un aumento del numero di cani di essere lapidata per sbaglio. Il cane Tom Shell, Stella, è uno di loro. Solo poche settimane, è tornato a casa per trovarlo su una vera e propria gara.

Quando Shell attraverso la porta d'ingresso, i suoi Australian Shepherd mini-old 13 anni giaceva sul divano, sembrava confuso, come se nulla fosse accaduto. dapprima, il pensait que le chien était en train de faire une crise de glaucome parce qu’elle avait “l’air un peu voilé”. Ma quando Stella scivolò dal divano e cominciò a inciampare in direzione di Shell, in grado di camminare correttamente, lui sapeva che c'era qualcosa di veramente sbagliato.

preoccupato, Shell ha consegnato sul divano. E 'stato in questo momento che si accorse che la porta del suo ufficio era aperto. I resti del suo zaino erano stati dispersi strappati nel mezzo della stanza.

VEDERE ANCHE: Capire il mondo confuso di rapporti di THC e CBD

Il s’est rendu compte qu’il était revenu chez lui avec un chien absolument blazed – un problème croissant alors que les mauvaises herbes légales rendent les aliments de plus en plus puissants et attrayants plus accessibles à travers l’Amérique. Anche negli Stati in cui il consumo di erba è illegale per qualsiasi scopo, la presenza e l'uso di droga sono sempre più accettati.

secondo il centro antiveleni de l’ ASCP , il servizio di assistenza disponibile 24 orario 24 ricevuto 208 chiamate marijuana correlati 2008, 979 in 2016 e 1 486 in 2017. in 2018, il centro ha ricevuto in 1 800. Ciò rappresenta un aumento di 765% su 10 anni.

La hotline aperta 24 orario 24 ricevuto 208 chiamate marijuana correlati 2008. in 2018, il centro ha ricevuto in 1 800.

Dr. Tina Wismer, Direttore medico del Call Center del ASPCA, ha detto che in passato, la majorité des appelants étaient des propriétaires d’animaux de compagnie dont les chats et les chiens se mêlaient à du “matériel végétal”, come gli scarafaggi scartati. Lei attribuisce parte del piccolo aumento di cannabis legati alla stigmatizzazione degli ultimi anni, riconoscendo che i proprietari di animali potrebbero essere più disposti a chiamare la linea di chiamata, ora che l'erba è ampiamente accettata.

Ma Wismer attribuisce anche l'ampia disponibilità di prodotti alimentari con le chiamate di emergenza in aumento. I prodotti legali hanno un odore pasticceria normale. Quale animale può resistere dolci? (I genitori del gatto, preavviso: Wismer ha detto che i gatti tendono sempre ad andare dritto al germoglio.)

L'appetito dei cani per l'alimentazione umana è ciò che si muove veramente l'ago. “Chiens, Dio mio, in particolare con i prodotti alimentari di cioccolato, le nombre d’appels a explosé”, Wismer ha detto in un'intervista telefonica.

Ora che i cittadini del diritto possono ottenere prodotti commestibili consegnati alle loro case il più rapidamente una pizza, nascondere un biscotto vagante non è più una priorità. Ci sono dieci anni, quando è stato accigliò, la gente era più difficile da mantenere il loro cibo commestibile bloccato. Ma quando tutti hanno un THC magazzino dolce, non merita una seconda riflessione.

Il che ci riporta alla Shell, che era tornato a casa per trovare il suo cane completamente cotti.

Conchiglia, un regista con sede a Los Angeles, lavorando sul set, quando un membro del team gli aveva generosamente offerto brownie fatti in casa ricoperta di glassa alla vaniglia. Dopo cinquanta anni di cultura californiana rilassata dove l'erba non è un problema, Shell gettato imbarazzo commestibili in un sacchetto di plastica, nel suo zaino e "dimenticato per un giorno o due".

Ma i cani hanno un r senso di emarkable l’ odore ; hanno 300 milioni di recettori olfattivi per il nostro sei milioni. Un sacchetto di plastica non è stata una partita per Stella, che è riuscito a fiutare il brownie, a strappare lo zaino Shell e mangiare.

“Elle avait aussi un air un peu penaud, comme quand elle se met à la poubelle”, Egli ha detto. “Elle a mangé une partie du sac aussi, je pense.”

Shell's dog, Stella, stoned as hell after eating a pot brownie.

Il cane Shell, Stella, lapidato dopo aver mangiato un brownie pentola.

Immagine: tom shell

Les chiens sont particulièrement sensibles aux mauvaises herbes – selon Canapa Industria giornaliera , sono up 10 volte più sensibile degli esseri umani a THC. Dr. Ken Pawlowski, un veterinario con sede in California, ha detto al Los Angeles Times que “les chiens ont plus de récepteurs de cannabinoïdes que tout autre animal que nous connaissons”.

E mentre la quantità di THC (l'ingrediente psicoattivo della cannabis) in prodotti commestibili è di produzione professionale strettamente regolata in stati dove sono venduti legalmente, la potenza di dolci casalinghi è un fenomeno selvaggio. in California, prodotti commestibili non devono contenere più di 100 THC mg per confezione e 10 mg per porzione.

Shell in preda al panico: “Je ne savais pas quel type de dosage de THC avait ce type là. Ha detto che si poteva mangiare tutto, mais je savais que c’était bon pour deux personnes.”

I sintomi di marijuana ingestione nei cani includono atassia (oscillazione o inciampare come se fossero ubriachi), overreacting al suono e movimento, incontinenza urinaria, pupille dilatate o occhi vitrei, nei casi più gravi, bassa pressione sanguigna e la frequenza cardiaca bassa. Se la pressione sanguigna e la caduta cane frequenza cardiaca a livelli pericolosamente bassi, può essere fatale.

Una volta che ha capito che Stella aveva mangiato, Shell ha portata a un centro veterinario di emergenza. Sentirsi come "il peggior padre del mondo", ha aspettato fino a quando il personale gli ha dato un farmaco per indurre il vomito e si libera di cioccolato (che è anche tossica per i cani), poi gli ha dato di più farmaci per fermare il processo di vomito. Una volta che i segni vitali del cane sono stabili, non resta che aspettare che il cane deve essere collassato. come ci pochi studi clinici cannabis negli animali, il est difficile de déterminer avec quelle rapidité un chien peut métaboliser les mauvaises herbes – bien que la plupart des vétérinaires s’accordent pour dire qu’ils ressentent les effets più gravemente che gli esseri umani.

Wismer ha detto che i veterinari a volte trattano i cani con un'iniezione di grasso per appiattire; Poiché cannabinoidi sono liposolubili, ils “se lient aux composés et aident le chien à se réveiller plus rapidement”. Ma più spesso, se la pressione del sangue del cane è stabile, il veterinario semplicemente tornare a casa e chiedere ai proprietari di monitorare.

Così Shell attese. “J’ai ramené Stella à la maison et elle a été lapidée comme elle le sera pour le reste de l’après-midi”, detto guscio. Il est presque certain que le chien «appréciait la balade» – elle a passé la nuit à manger des en-cas et à se pelotonner à côté de lui.

“Elle était très collante … mais d’une manière douce”, detto guscio. [Stella] non sembrava turbato. Voleva essere in mezzo alla gente, c’est sûr.”

Mentre i veterinari sono pronti a chiamare i veterinari, settore pet scava anche in prodotti di cannabis, anche se non sono psicoattive. Coloranti a base CBD e tratta CBD basati stanno guadagnando popolarità come un trattamento alternativo per gli animali domestici con grave dolore cronico e l'ansia, ma poca ricerca è stata condotta su come i cani metabolizzano THC, CBD e altri cannabinoidi. (CBD commestibile qualità animale apparentemente operare su esseri umani, secondo un valente SF Porta giornalista che mangiò manciate di caramelle a forma di ossa per vedere se avevano gli stessi effetti prodotti CBD per gli esseri umani.)

min Lee, Presidente del marchio in Paws onesti , che infonde i suoi ossequi del cane con olio CBD, vuole norme più rigide impediscono i prodotti per animali sono contaminati con THC. Il craint que les sociétés productrices de cannabis ne fabriquent pas de produits spécifiquement destinés aux animaux et qu’elles “reconditionnent les produits destinés aux humains” sans consulter au préalable les vétérinaires des effets secondaires potentiels.

“Malheureusement, l’industrie des animaux de compagnie sera toujours un peu plus lente à adopter des réglementations et des normes que l’industrie humaine uniquement parce que les humains ont voix au chapitre”, Egli ha detto in un'intervista telefonica.

Wismer ha detto il numero verde di controllo di veleno ha anche ricevuto chiamate da proprietari di animali i cui cani mangiato un sacco di dolci al CBD e aveva gli stessi sintomi di quelli osservati in cani.

“Personne ne réglemente ces produits – y a-t-il réellement une certaine quantité de THC dedans?” elle a demandé. O è che i cani producono diversi metaboliti di persone? E 'solo dose-correlata? sfortunatamente, nessuno sa veramente che cosa è la risposta. ”

THC in sé non è tossica per i cani. Certains propriétaires d’animaux pensent que l’effet “entourage”, la combinazione di composti psicoattivi e non presenti psicoattiva in una foglia di cannabis greggia, può essere più efficace di un semplice CBD per il trattamento del dolore. secondo Lee, di solito è gli ingredienti nei prodotti alimentari destinati al consumo umano che stanno causando i casi in pericolo di vita, perché i cani non possono digerire il cioccolato, ciliegie, xilitolo e noci macadamia. Wismer dice che il cioccolato può influenzare la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, esponendo i cani ad un più alto rischio di morte. Ma a causa della mancanza di ricerca su come il THC, CBD e altri cannabinoidi influenzano cani, è prudente circa l'approvazione di prodotti CBD per gli animali domestici.

L'adozione di Bill Farm in 2018 la canapa legalizzata, che potrebbe spianare la strada a ulteriori studi sugli effetti terapeutici della droga. Ma i veterinari non possono ancora prescrivere la cannabis ai pazienti, e Wismer esita a consigliare il CBD tratta di proprietari di animali domestici, perché l'evidenza è in gran parte aneddotica.

“Le problème est que nous ne savons pas quelle est la bonne dose pour traiter des choses différentes”, che ha detto. “La dose est-elle différente pour traiter la douleur que pour traiter l’anxiété?”

Se si vuole trattare il dolore o ansia il vostro cane, Lee suggerisce alla ricerca di prodotti che utilizzano l'olio intero spettro di ingredienti di grado umane.

“Essayez d’identifier les marques d’animaux qui fonctionnent réellement avec des vétérinaires”, Lee ha spiegato.

Shell non preclude la possibilità di dare Stella CBD, se necessario, ha anche dato il suo ritardo Shiba Inu, Bonsai, CBD l’huile jusqu’à la fin de sa vie pour soulager son arthrite – mais il s’est efforcé de garder les aliments de consommation humaine hors de sa portée. Si sente fortunato che il brownie fatti in casa era una dose relativamente bassa, ma teme che esso possa entrare in gelatine più potenti.

“Si le chien avait mangé ça et mangé le tout”, detto guscio, evocando una scatola di caramelle tra l'erba di alto livello, che è stato recentemente dotato. “Cela aurait été désastreux. Ho preso misure per assicurarsi che ho avuto la tripla protezione [intorno l'erba] ma è solo una di quelle cose dove era molto buono e ho pensato che non sniffer semplicemente non. ”

per fortuna, Stella recuperato completamente ed è stato "pronto a fare le onde" giorno dopo, di nuovo al suo solito stato iper.

“Ce n’était pas une expérience terrible”, detto guscio. “Excepté la facture de soins d’urgence de 250 a 300 $.”

Per saperne di più

Leave a Comment